Il professore-imprenditore milanese Alfonso Fuggetta riporta la sua recente esperienza di un incontro di oltre un centinaio di responsabili delle funzioni HR (risorse umane) di aziende italiane medio-grandi. Ai tavoli di lavoro si è discusso di organizzazione, ruoli e percorsi professionali nell’era delle tecnologie digitali. Nelle aziende che girano nel mondo dell’economia della conoscenza è sempre più importante riconoscere i talenti e le capacità delle persone: sono loro che fanno la reale differenza tra una azienda di successo e una che arranca, sostiene Fuggetta e sottolinea l’importanza di ascolto e networking:

“Potrà sembrare una apparente contraddizione, ma la capacità di decidere e assumere responsabilità deve basarsi su uno sforzo continuo e incessante di ascolto e di networking. Decidere non vuol dire fare scelte arbitrarie e solitarie, quanto fare sintesi di quanto si è appreso e capito anche e soprattutto grazie al rapporto con i colleghi e con i propri interlocutori. È solo così che si possono prendere decisioni che hanno un senso e che non siano solo una sterile dimostrazione di chi comanda. Ancora più importante, la complessità dei problemi, delle tecnologie, dei mercati richiede che le risposte siano costruite combinando know-how, competenze, sapere diversi e complementari. Non esiste più l’uomo solo, né al comando né ai remi.”

Leggi tutto

Non esiste più l’uomo solo, né al comando né ai remi – Organizzazione HR nell’era delle tecnologie digitali
Tagged on: